rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca Terracina

Evade dagli arresti domiciliari per andare al mare

Una donna di 26 anni è stata rintracciata e arrestata dai carabinieri a Terracina. Un altro arresto per evasione è scattato a Monte San Biagio

Due arresti dei carabinieri per il reato di evasione, rispettivamente nei comuni di Monte San Biagio e di Terracina. Nel primo caso agli arresti è finito un uomo di 46 anni originario di Terracina ma residente a Monte San Biagio, già noto alle forze dell'ordine, che era agli arresti domiciliari ma si era allontanato dalla sua abitazione. I carabinieri della stazione locale, grazie a una rete informativa, sono venuti a conoscenza del fatto che l'uomo, nonostante fosse oggetto di ripetuti controlli, si era allontanato con una moto priva di targa. I controlli sono stati quindi intensificati su tutto il territorio. Il 46enne è stato poi rintracciato e, su disposizione del pm di turno, arrestato e collocato di nuovo presso il suo domicilio in attesa del rito direttissimo.

A Terracina invece i militari dell'Arma, in collaborazione con i colleghi della stazione di Picinisco (provincia di Frosinone), hanno arrestato una donna di 26 anni originaria della provincia di Frosinone e anche lei già nota alle forze dell'ordine. La giovane era stata autorizzate, per le giornate del 5 e 6 settembre, ad assentarsi dal suo domicilio per recarsi a fare una testimonianza, ma in realtà, come accertato dai carabinieri, ne aveva approfittato per recarsi al mare a Terracina insieme al figlio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dagli arresti domiciliari per andare al mare

LatinaToday è in caricamento