rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Formia

Tragedia a Natale a Formia: febbre alta, muore una bimba di 7 anni

Il dramma la notte della vigilia; la Procura di Cassino ha deciso di aprire un'inchiesta per cercare di ricostruire quanto accaduto e le cause del decesso della piccola. A Doganella muore una bimba di due anni

Tragedia la notte di Natale a Formia, dove una bambina di 7 anni è deceduta dopo aver accusato una febbre altissima.

La Procura di Cassino ha deciso di indagare per chiarire le cause della morte della piccola, per questo ha aperto un’inchiesta e disposto l’autopsia.

Stando a quanto si apprende finora il reato contestato è di omicidio colposo.

Secondo una prima ricostruzione della tragedia, la bambina accusava una febbre alta; dopo averla visitata il pediatra le avrebbe prescritto normali farmaci anti-influenzali, ma durante la notte tra il 24 e il 25 dicembre la situazione si è aggravata.

I genitori avrebbero così allertato il 118, ma per la piccola non c’è stato nulla da fare, sarebbe deceduta per una crisi respiratoria prima dell’arrivo in ospedale. Sul caso indagano ora i carabinieri per cercare di ricostruire ogni dettaglio della vicenda e risalire alle cause della morte della bambina.

DOGANELLA - A Doganella di Ninfa, invece, una bambina di soli 22 mesi è deceduta nel sonno. La piccola la mattina di Natale è stata trovata senza vita nel lettino dalla mamma disperata. Secondo quanto emerso pare che la piccola soffrisse di convulsione ed era in cura a Roma. Anche in questo caso è stata aperta un'inchiesta e sul corpicino della bambina verrà eseguita l'autopsia per cercare di individuare le cause del decesso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Natale a Formia: febbre alta, muore una bimba di 7 anni

LatinaToday è in caricamento