rotate-mobile
Cronaca San Felice Circeo

Tragedia a San Felice, precipita dagli scogli: muore un 20enne

Inutili i disperati tentativi di rianimare il giovane che dopo essere precipitato dalla scogliera al Circeo ha fatto un volo di 18 metri. Forze dell'ordine a lavoro per chiarire la dinamica dell'incidente

Tragedia nel pomeriggio di oggi a San Felice Circeo: un giovane di soli 20 anni, Gianluca Masala, è morto dopo essere precipitato dagli scogli facendo un volo di circa 18 metri.

Secondo una prima ricostruzione il ragazzo si trovava con alcuni amici e insieme stavano trascorrendo questa domenica di sole quando si è compiuto il dramma. Il gruppo stava facendo rientro quando Gianluca si sarebbe avventurato arrampicandosi sulla scogliera; scivolato è caduto nel vuoto sbattendo prima sulle rocce e poi finendo in mare

Il terribile episodio nella zona di Torre Fico. Difficili le operazioni di salvataggio, a causa della zona impervia dove si è verificato il drammatico incidente. Un amico si è buttato in acqua per recuperarlo riuscendolo a portare sugli scogli; poi l'arrivo dei sanitari con l'eliambulanza e gli uomini della guardia costiera.

Il 20enne è stato così recuperato e trasportato al porto; le sue condizioni sono apparse da subito delicatissime. I medici hanno provato a rianimarlo, ma i disperati tentati vi di salvarlo si sono rivelati inutili.

Sul posto anche i carabinieri. Avviate le indagini per chiarire l’esatta dinamica del terribile incidente. Il corpo del giovane è stato messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a San Felice, precipita dagli scogli: muore un 20enne

LatinaToday è in caricamento