rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Cisterna di Latina

Investimento mortale sulla Roma-Napoli tra Campoleone e Cisterna: circolazione dei treni sospesa

Sul posto la Polfer e gli agenti del commissariato di polizia di Cisterna. I convogli hanno accumulato ritardi fino a 3 ore; altri sono stati cancellati o limitati nel percorso

Investimento mortale lungo la linea ferroviaria Rma- Napoli via Formia, in particolare tra le stazioni di Campoleone e Cisterna. La vittima è un uomo ancora da identificare. Non si conosce ancora la dinamica dell'accaduto, che è al vaglio della polizia ferroviaria, ma dalle 14.45 la circolazione dei treni è sospesa per consentire i rilievi e gli accertamenti delle forze dell'ordine. Sul posto anche gli agenti del commissariato di polizia di Cisterna. Tra le ipotesi non è esclusa quella del suicidio. 

Il servizio ferroviario è stato riprogrammato con cancellazioni e variazioni; sono stati richiesti autobus sostitutivi. La circolazione, ha fatto sapere Rete Ferroviaria Italiana, è ripresa solo intorno alle 20 dopo il nulla orsta da parte dell'Autorità Giudiziaria. Nel corso dell'interruzione i treni hanno accumulato ritardi fino a 3 ore, mentre sono stati cancellati 17 regionali e un convoglio a lunga percorrenza. Limitati nel percorso anche 16 regionali e 8 treni a lunga percorrenza.

I treni di lunga percorrenza coinvolti, in attesa del completamento degli accertamenti, sono: Intercity 1525 che subirà un ritardo di almeno 120 minuti, Intercity 1512 e Intercity 707  fermi in stazione, rispettivamente a Latina e Roma Termini. 

Regolare invece il servizio sulla tratta Roma-Nettuno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimento mortale sulla Roma-Napoli tra Campoleone e Cisterna: circolazione dei treni sospesa

LatinaToday è in caricamento