Addio a Luigi Coletta. Cordoglio del Comune per la morte di uno dei primi imprenditori di Latina

"Una figura di impresario creata dal connubio di passione, competenza, fantasia e tecnica": così il sindaco Coletta ricorda Luigi Coletta. "Di lui rimarrà soprattutto il suo lavoro nel realizzare le Terme di Fogliano"

Lutto in città per la scomparsa di Luigi Coletta, uno dei primi imprenditori a Latina nel settore della termoidraulica. Settantanovenne, Luigi Coletta è ricordato soprattutto per il suo importante lavoro nella realizzazione delle Terme di Fogliano.

Cordoglio è stato espresso dall’Amministrazione comunale di Latina per voce del sindaco Damiana Coletta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con Luigi Coletta se ne è andato uno dei primi imprenditori di Latina. Una figura di impresario creata dal connubio di passione, competenza, fantasia e tecnica - si legge in una nota di cordoglio -. Un mix che nell’Italia pre boom economico rendeva l’imprenditore simili all’artigiano e viceversa, una contaminazione che oggi trova pochissime repliche nel mondo imprenditoriale. 
Di Luigi Coletta rimarrà soprattutto il suo lavoro nel realizzare le Terme di Fogliano, di cui seguì tutte le fasi dalla progettazione alla realizzazione, alla manutenzione. Un progetto di successo, durato troppo poco e mai più ripreso, con grande cruccio di Luigi che a distanza di oltre 50 anni amava ancora raccontare quella sua esperienza unendo le vicende umane ai dati tecnici, illustrati con lucidità e dettaglio. 
Ci mancheranno il suo trascinante sorriso, la memoria storica di una città che provava a crescere, la sua passione.
L’Amministrazione comunale esprime le più sentite e sincere condoglianze alla moglie e ai figli, ai parenti ed ai tanti amici di cui Luigi si è contornato nel corso della sua vita"
.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus Latina: casi positivi in due scuole elementari, chiuse quattro classi

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento