rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Norma

Tragedia sulle montagne di Norma: precipita con il parapendio e muore

Inutili i soccorsi prestati all'uomo che ancora non è stato identificato e non aveva con sè i documenti al momento dell'incidente. Sul posto i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri

Incidente oggi, venerdì 23 dicembre, a Norma dove un uomo che si era lanciato con il parapendio è deceduto dopo essere caduto sulle rocce del costone della montagna. Recuperato dall’elicottero Pegaso, purtroppo si sono rivelati vani i tentativi di tenerlo in vita. 

La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio di oggi. Al momento sono poche le informazioni a disposizione. Scattato l’allarme sul posto sono giunti gli uomini della protezione civile insieme ai sanitari del 118 intervenuti anche con l’elicottero per il recupero dell’uomo. A dare supporto le squadre dei vigili del fuoco. 

Il luogo della tragedia è stato raggiunto anche dai carabinieri. Sono infatti in corso le indagini per poter identificare la vittima che secondo quando si apprende aveva circa 50 anni. L’uomo infatti non aveva con sé i documenti e i militari stanno raccogliendo le testimonianze degli sportivi che oggi pomeriggio si trovavano nella zona di lancio e lo hanno incontrato; secondo i primi accertamenti potrebbe essere di origini tedesche. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulle montagne di Norma: precipita con il parapendio e muore

LatinaToday è in caricamento