rotate-mobile
Cronaca Sonnino

Sonnino: muore Pietro Bono, l’anziano scomparso e ritrovato dopo sei giorni

La drammatica notizia dopo la gioia per il ritrovamento dell'85enne avvenuto nella mattinata di ieri. Le ricerche dell'anziano scomparso erano iniziate nella serata di lunedì; si è spento nella notte in ospedale

E’ deceduto in ospedale Pietro Bono, l’anziano di 85 anni ritrovato nella mattinata di ieri in un campo agricolo, dopo giorni di intense ricerche. 

Il dramma per la morte dell’anziano di Sonnino dopo la grande gioia provata ieri per il suo ritrovamento arrivato al culmini di sei giorni di angoscia e di ansia per la sua scomparsa. 

Pietro Bono si è spento nella notte all’ospedale di Formia a seguito di un peggioramento delle sue condizioni di salute. Ieri mattina era stato ritrovato disteso a terra in stato di ipotermia in una campo nei pressi di Sonnino. 

Scomparso nel pomeriggio di lunedì 11 aprile, le ricerche dell’anziano erano subito partite nella serata per poi andare avanti senza sosta per giorni: i vigili del fuoco hanno lavorato anche con l’ausilio dei mezzi aerei e con il personale S. A. (soccorritore acquatico); in totale sono stati tracciati 2.853 km di cui 347 in volo per cercare l’anziano.

Del caso si era occupata anche la trasmissione di Rai3 “Chi l’ha visto?”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sonnino: muore Pietro Bono, l’anziano scomparso e ritrovato dopo sei giorni

LatinaToday è in caricamento