Cronaca

E’ morto Pino Daniele, anche la provincia pontina è in lutto

Lo straordinario cantautore napoletano che a marzo avrebbe compiuto 60 anni stroncato da un infarto. Per anni ha vissuto a Formia, dove ha dato vita allo studio di registrazione Bagaria e a Sabaudia

E’ lutto anche nella provincia di Latina per la scomparsa di Pino Daniele. Una notizia, quella della morte del grandissimo cantautore napoletano stroncato da un infarto, che colpisce anche tutto il territorio pontino, dove Pino Daniele ha legato parte della sua vita anche professionale.

Per anni l’artista che a marzo avrebbe compiuto 60 anni e che per decenni ha incantato il pubblico italiano e non solo con la sua musica inconfondibile tra blues, rock, jazz e tradizione napoletana, per anni ha vissuto infatti in una villa a Formia. “Con i primi guadagni comprai una microscopica villetta a Formia che ora è rimasta alla mia ex moglie” raccontava nell’agosto del 2013 in un intervista per il quotidiano La Repubblica. E sempre a Formia negli anni ’80 dà vita ai suoi studi di registrazione “Bagaria Studios” dove ha registrato alcuni dei suoi dischi più famosi.

Poi è stata la volta di Sabaudia dove Pino Daniele ha trascorso diversi anni e dove aveva comprato una villetta sulle dune, prima di trasferirsi in Toscana.

MONDO DELLA MUSICA IN LUTTO: E’ MORTO PINO DANIELE

L’ultima apparizione di Pino Daniele in tv era stata la notte di Capodanno durante il concerto di Courmayeur andato in onda su RaiUno.

IL RICORDO DEI COLLEGHI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E’ morto Pino Daniele, anche la provincia pontina è in lutto

LatinaToday è in caricamento