Cronaca

Mostra Agricola Campoverde: spettacolo, ma anche convegni scientifici

Il taglio del nastro venerdì 24 aprile per l’edizione numero 30 della fiera che quest’anno regala una grande novità: tanti convegni di approfondimento scientifico programmati nei giorni della Mostra che si chiude il 3 maggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Sarà inaugurata venerdì 24 aprile alle ore 9.30 l'edizione numero trenta della Mostra Agricola Campoverde, uno degli eventi più importanti a livello regionale che punta a valorizzare e “spettacolarizzare” l'agricoltura, avvicinandola a famiglie e bambini. La Fiera, calendarizzata come nazionale dalla Regione Lazio, si terrà dal 24 al 26 aprile e dall'1 al 3 maggio nell'area fiere di Campoverde, al km 54 della Pontina direzione Latina, nel territorio di Aprilia.

Caratteristica di questa edizione, che si estende su 4 ettari di spazio espositivo con 16 ettari dedicati al parcheggio, saranno i convegni di approfondimento scientifico programmati nei giorni della Mostra.

Si parte il 24 aprile alle 11 con “Viver sano quotidiano -  alimentazione corretta ed Eccellenze locali”, a cura di Unindustria. Sabato 25 aprile alle ore 10 si parla di zootecnia con il dott. Alessandro Fantin e “La bassa produzione di latte nelle bovine in autunno. Soluzioni pratiche”. Domenica 26 aprile torna protagonista il kiwi, eccellenza del territiorio, di cui tra l'altro Latina è il primo esportatore mondiale dopo la Cina. Il convegno dal titolo “La situazione attuale del Kiwi: questione sul marchio Igp Latina” è a cura del Dr. Ottavio Cacioppo. Lo stesso giorno, alle ore 15.30, spazio a Unicoop Tirreno con un focus dedicato alla valorizzazione dei prodotti del territorio portata avanti proprio da Unicoop.

Si riparte il 1 maggio alle ore 10.30 con la zootecnia sulla gestione e programmazione della genetica aziendale. Il titolo è “Programma Genetico Inseme”, a cura del Dr. Matteo Vegezzi.

Sabato 2 maggio alle oree 10.30 la Mostra Agricola Campoverde ospita la presentazione del progetto “Ninfa, i Caetani, il Cavata e Foro Appio”, finanziato dalla Regione Lazio nell'ambito di Expo 2015 e che vede insieme i Comuni di Aprilia, Cisterna, Sermoneta, Cori, Norma, Bassiano e Rocca Massima, oltre alla Camera di Commercio e alla Fondazione Caetani e una serie di altre associazioni. Sarà illustrato il calendario delle iniziative programmate dai Comuni fino a ottobre e che vede la Mostra Campoverde come l'evento di apertura. Domenica 3 maggio, infine, la sala convegni sarà dedicata ai corsi e alle iniziative della Unacma, Unione Nazionale Commercianti Macchine Agricole.

Una fiera, dunque, che è spettacolo ma che vuole essere momento di incontro e di riflessione per gli operatori del settore agricolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostra Agricola Campoverde: spettacolo, ma anche convegni scientifici

LatinaToday è in caricamento