Cronaca

Parte “Musical Lab ...... Non Solo Danza”: esordio al Cafaro a gennaio

Al via il progetto che ha la sua sede in un’ala della sede centrale dei vigili del fuoco. A lavoro un gruppo di ragazzi di Latina in vista dell’esordio del 17 gennaio 2015 al Cafaro con lo spettacolo “Scugnizzi”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

E’ stata aperta presso la sede centrale dei vigili del fuoco di Latina una dependance della Scuola d'Arte "Musical Lab ...... Non Solo Danza" di Latina che ha la sua sede principale a Latina in Via Pantanaccio, 97, di cui già fanno parte ben 11 giovani latinensi i quali stanno frequentando da un mese il corso di recitazione per poi proseguire con la parte di recitazione e teatrale.

La compagnia, composta in questa sua prima nascita da 7 ragazze e da 4 ragazzi, tutti maggiorenni e di età compresa tra i 18 anni e i 30 anni, è diretta da un altrettanto giovane regista pontino, Simone Finotti, attore di teatro già affermato, il quale vanta già una grande esperienza in questo campo artistico musicale. Il Laboratorio teatrale si prefigge di formare un gruppo di giovani artisti, tutti ben preparati per essere pronti a percorrere un cammino artistico di qualità  che abbia anche lo scopo di far crescere giovani volenterosi per favorirne un proficuo percorso sociale e culturale.

IL PROGETTO - E‘ iniziato ufficialmente da quattro settimane il progetto di "Musical Lab ...... Non Solo Danza" che porterà in scena il prossimo 17 gennaio 2015 al teatro Cafaro di Latina i ragazzi della nostra città. Infatti, il primo Laboratorio Teatrale e Musicale (ce ne sarà un altro dedicato ai più piccoli che inizierà a dicembre) è guidato dalla regia di Simone Finotti, attore di Latina nonchè direttore artistico della "Scuola D'Arte Non Solo Danza", il quale si avvale dell'importante collaborazione di Pierluigi Polisena (come aiuto regia) e di Roberta Di Giovanni (per le coreografie).
Simone Finotti mette in campo tutta la sua esperienza artistica per dare vita ad un percorso che avrà come obiettivo la realizzazione di un musical realizzato interamente da ragazzi che hanno sposato il progetto e le sue aspettative.

"E' stato un progetto pensato e che abbiamo valutato per parecchio tempo prima di renderlo reale. I ragazzi per renderli partecipi e propositivi bisogna renderli parte integrante di un percorso di qualità e che ha come scopo quello di far crescere culturalmente un territorio che a tutto pensa tranne che alle realtà giovanili e all'arte in genere". Queste le parole di Simone Finotti, che è cresciuto sul territorio in campo artistico e che ha già affrontato diverse esperienze di alto lustro teatrali e cinematografiche.

Venti incontri separano i ragazzi dal palcoscenico, che li vedrà recitare un copione scelto ad Hoc per l'occasione. Lo spettacolo è "Scugnizzi", ambientato a Napoli, racconta le vicende di un gruppo di ragazzi che cercano di tenersi lontano dalla malavita locale, e che se la vedranno con un boss che vuole a tutti i costi spezzare le ali di un sogno che sembra difficile da realizzare. I ragazzi però ce la mettono tutto per contrastare quello che il "Sistema" sembra imporgli:ccordi e malaffare.

I RAGAZZI DELLA COMAGNIA- Sono 12 i componenti di questa neo-compagnia che da pochi giorni ha anche un nome, nome che è stato scelto dagli stessi ragazzi: "THE SPLATTERS COMPANY”. I nominativi dei ragazzi che fanno parte di questo primo "Laboratorio artistico" sono i seguenti: Simone Finotti (Regista e Direttore Artistico) e poi Stefano Micali, Pierluigi Polisena, Giulia Puzio, Marilena Amodeo, Samantha  Centra, Daniele Loi, Sabrina Viola, Andrea Agostinelli, Evelina Mancini, Serena De Angelis e Augusta Martino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte “Musical Lab ...... Non Solo Danza”: esordio al Cafaro a gennaio

LatinaToday è in caricamento