Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Musica come terapia, a Cori il convegno "Sono e suono"

Il convegno dal titolo "Sono e suono. Interventi musicoterapici e ambiti di applicazione" venerdì 26 giugno presso l'Agriturismo Cincinnato, nello splendido casale ottocentesco di Stoza

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

A Cori un convegno per promuovere la conoscenza della musica come terapia, gli ambiti di applicazione e la sua efficacia per una migliore qualità della vita. "Sono e suono. Interventi musicoterapici e ambiti di applicazione" è il titolo del meeting patrocinato dal Comune di Cori ed organizzato dall'Associazione culturale 'Idee in corso', in collaborazione con la Scuola di Formazione in Musicoterapia 'Oltre' e la partecipazione del Coro Giovanile di Cori 'Always Young Choir' che si esibirà nel pomeriggio al termine del congresso.

Venerdì 26 Giugno 2015, presso l'Agriturismo Cincinnato, nello splendido casale ottocentesco di Stoza, si sono dati appuntamento alcuni esperti della materia e professionisti del settore, come Valter Dadone (Musicoterapista e membro del C.D dell'A.I.M - Associazione Italiana Professionisti della Musicoterapia) che darà inizio ai lavori dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Cori Tommaso Conti, dell'Assessore alle Politiche Sociali Chiara Cochi e del Presidente di 'Idee in corso' Emanuele Vari.

Diversi gli interventi all'ordine del giorno e gli argomenti che verranno trattati tra le 9:30 e le 16:30. Conoscere la musicoterapia: inquadramento generale e processo di lavoro (Luigi Casiglio, Musicoterapeuta Psicoterapeuta, Direttore della Scuola di Formazione in Musicoterapia "Oltre"). Il suono dell'acqua: intervento musicoterapico di gruppo nello spazio acquatico (Valentina Sabatini, Musicoterapista). Musicoterapia e Alzheimer: nuovi paradigmi di intervento sulle demenze (Marco Scisciò, Musicoterapista).

La creazione dello spazio interpersonale: verso una lettura musicoterapica integrata (Mara Misuraca, Musicoterapista). Musicoterapia e pedagogia musicale. Esercitazioni pratiche (Alessandra Casentini, Musicoterapista, docente della Scuola di Formazione in Musicoterapia "Oltre"). Il progetto culturale Latium Festival (Tommaso Ducci, Presidente del Latium Festival). Identità sonore a confronto nel Latium Festival. Tra risorse e difficoltà: musica come linguaggio universale (Aldina Vitelli, Musicoterapista).

Aspetti teorici e applicativi della musicoterapia in ambito gruppale (Claudia Santucci, Musicoterapista). Songwriting. La composizione di canzoni come strategia di intervento musicoterapico (Paola Cassese, Musicoterapista). La voce in musicoterapia (Luca Angelini, Musicoterapista). Cantare insieme, significato e valore (Giovanni Monti, Direttore del coro Always Young Choir). La giornata di studi è valida anche per il riconoscimento dei crediti formativi e dei crediti A.I.M. - Associazione Italiana Professionisti della Musicoterapia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica come terapia, a Cori il convegno "Sono e suono"

LatinaToday è in caricamento