Cronaca

“Le Lyrial” a Gaeta, yacht extra lusso nella cornice del quartiere medievale

Arriva domani a Gaeta, alle 12.30 per poi ripartire alle 18.30, la nave da crociera extra lusso “Le Lyrial”; la Proloco di Gaeta ha già messo a punto i servizi di visite guidate, predisposti per i 244 passeggeri inglesi e francesi che la nave ospita

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Continua l'arrivo di navi da crociera a Gaeta. Domani, 23 ottobre, sarà in rada nelle acque antistanti il quartiere medievale che farà da cornice alla nave da crociera extra lusso “Le Lyrial” il cui arrivo è previsto per le 12:30 per poi ripartire alle 18:30.

Consegnata nello stabilimento di Ancona l'11 aprile scorso, commissionata a Fincantieri dall'armatore francese Ponant (Gruppo Bridgepoint), la nuova unità, che batte bandiera francese, può essere paragonata a tutti gli effetti a un mega yacht. Dispone delle più avanzate tecnologie in tema di protezione ambientale e per via delle dimensioni ridotte potrà raggiungere porti e destinazioni inaccessibili a unità più grandi.

Il delegato al commercio Cosmo Ciano ha detto che la Proloco di Gaeta ha già messo a punto i servizi di visite guidate, predisposti per i 244 passeggeri inglesi e francesi che la nave ospita in 122 cabine tutte con vista esterna.

Il sindaco Cosmo Mitrano, che si è reso parte attiva nel favorire la sinergia fra enti istituzionali e privati finalizzata all'accoglienza dei passeggeri, è soddisfatto dell'aumento del traffico dei crocieristi nel nostro porto.

“La recente sosta dell'Artania (12 ottobre) e dell' Hamburg (15 ottobre) nel porto di Gaeta ha dimostrato la grande accoglienza di una terra dalla forte vocazione turistica. La crocieristica - sottolinea il primo cittadino - è un'industria solida su cui dobbiamo puntare. Lo dimostrano il numero dei crocieristi finora sbarcati a Gaeta, gli impatti e le ricadute economiche sul territorio nonché il numero di operatori, le compagnie, i cantieri, gli agenti marittimi, i network delle agenzie di viaggi che ruotano intorno alla crocieristica”.

“Le Lyrial” ha circa 11.000 tonnellate di stazza lorda, è lunga circa 142 metri e larga 18. È dotata delle più avanzate tecnologie per la riduzione dell'impatto ambientale e per il risparmio energetico. Da un punto di vista tecnico inoltre «Le Lyrial» ha livelli di rumore e vibrazione così bassi da essersi aggiudicata la classificazione comfort class dall'ente di certificazione Bureau Veritas.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Le Lyrial” a Gaeta, yacht extra lusso nella cornice del quartiere medievale

LatinaToday è in caricamento