Cronaca Gaeta

Barca in difficoltà per la fitta nebbia, soccorsi due pescatori

Le due persone erano uscite per una battuta di pesca sportiva a Gaeta quando, mentre erano a bordo del loro natante sono stati sorpresi da una fitta nebbia che impediva loro di orientarsi in mare

Perdono l’orientamento a causa della fitta nebbia: paura nella mattinata di oggi per due pescatori soccorsi dalla guardia costiera di Gaeta.
L’allarme lanciato intorno alle 10.45 quando è arrivata la chiamata alla sala operativa della guardia costiera: dall’altro capo del telefono le due persone che, uscite per una battuta di pesca sportiva, erano ora in difficoltà sulla loro imbarcazione e spiegavano di trovarsi in prossimità del fiume Garigliano 
Sul posto sono immediatamente intervenute due motovedette della guardia costiera insieme al guardiacoste G. 210 Marra delle fiamme gialle, già presente in zona per attività istituzionali.

Il natante con i due pescatori a bordo è stato intercettato a circa sette miglia a sud-ovest di Punta dello Stendardo di Gaeta dalle fiamme gialle che hanno informato la sala operativa della Guardia Costiera di Gaeta che stava coordinando le operazioni di ricerca e soccorso.

Dopo aver verificato il buono stato di salute dei due occupanti e la navigabilità dell’unità sono stati assistiti dal Guardiacoste della Guardia di Finanza fino in prossimità del fiume Garigliano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barca in difficoltà per la fitta nebbia, soccorsi due pescatori

LatinaToday è in caricamento