Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Neonata acquistata e poi restituita: tre arresti. Le parole del capo della Squadra Mobile

Il dirigente della Squadra Mobile di Latina, Antonio Galante, ha illustrato in conferenza stampa i particolari di una vicenda agghiacciante: in manette sono finite Francesca Zorzo, di 35 anni, residente a Borgo Podgora, Nicoleta Tanase, rumena di 25 anni, madre naturale della bambina e Joussef Berrazzuk, 48 anni, cittadino marocchino che aveva svolto la funzione di intermediario tra le due donne

Potrebbe Interessarti

Torna su
LatinaToday è in caricamento