rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Il provvedimento

Arrestato per spaccio il gestore di un pub, ora sospesa temporaneamente la licenza

Il provvedimento di chiusura dell'esercizio disposto dal questore di Roma per la durata di 30 giorni

E' stato chiuso per 30 giorni dal questore di Roma un pub che si trova nel borgo medievale di Nettuno. Il gestore del locale era già stato arrestato dagli agenti di polizia del commissariato di Anzio-Nettuno per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e poi condannato dal tribunale di Velletri a due anni e otto mesi di reclusione.

Gli agenti hanno provveduto a notificare ora un provvedimento di sospensione temporanea della licenza, emesso dal questore di Roma ai sensi dell'articolo 100 del Tulps, in seguito a una approfondita istruttoria della divisione di polizia amministrativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato per spaccio il gestore di un pub, ora sospesa temporaneamente la licenza

LatinaToday è in caricamento