rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Provincia pontina sotto la neve: disagi dai Monti Lepini fino al mare

Scuole chiuse in 13 comuni, imbiancata anche la Pontina, treni in ritardo

Risveglio sotto zero per molti comuni della provincia pontina dove la neve ha imbiancato le strade. Paesaggi suggestivi, dai centri dei Monti Lepini fino al sud pontino, in particolare a Scauri, dove la spiaggia questa mattina era completamente bianca. Nevica nei paesi di montagna, a Rocca Massima, a Bassiano, Roccagorga, Prossedi, Cori e anche Lenola e Minturno. Scuole chiuse in molti paesi: dopo le 12 ordinanze di chiusura arrivate nella giornata di ieri, questa mattina anche il sindaco di Minturno ha disposto la chiusura dei plessi. 

Emergenza neve: dalla Regione 4 milioni per i Comuni

Neve a Latina: imbiancata la provincia

Neve a Latina, provincia imbiancata: le foto

        

Sulla Pontina

Ma non ci sono solo panorami inediti e suggestivi. In molti casi la neve, nonostante l'allerta meteo preannunciata, ha creato non pochi disagi. In diversi comuni della provincia, tra cui Latina e Cisterna, non è stato possibile questa mattina garantire lo svolgimento regolare delle lezioni perché diversi insegnanti, provenienti da fuori, non sono riusciti a partire e raggiungere le strutture scolastiche. 

PONTINA NEVE-3

Diversi disagi si sono registrati anche lungo la Pontina (foto tratta dal gruppo Facebook Sei di Latina se la ami) e per molti pendolari è difficile raggiungere la Capitale anche in treno, a causa dei convogli bloccati nelle stazioni e di ritardi che si sono accumulati. Dalle prime ore della mattina il traffico è fortemente rallentato su tutte le linee che afferiscono a Roma. 

Nevicata a Rocca Massima - Il video 

Maltempo: neve a Rocca Massima

I trasporti

Disagi per i pendoalri che si muovono lungo la tratta Roma-Formia: centinaia di persone sono rimaste bloccate alla stazione a Campoleone a causa dell'impossibilità di raggiungere la stazione Termini per via della neve e del gelo. 

Treno bloccato a Priverno per ore: le testimonianze

Variazioni e corse ridotte anche per il trasporto pubblico del Cotral. 

Già dalla serata di ieri la Prefettura di Latina ha comunicato il divieto di circolazione per i veicoli di massa superiore alle 7,5 tonnellate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia pontina sotto la neve: disagi dai Monti Lepini fino al mare

LatinaToday è in caricamento