rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Ponza

Noleggia lettini e ombrelloni senza autorizzazioni: blitz interforze a Ponza, scatta il sequestro

L’operazione di polizia locale, guardia costiera e carabinieri: l’uomo aveva allestito una grotta per il noleggio delle attrezzature balneari su area demaniale e in assenza di licenza; è stato denunciato

Blitz interforze sull’isola di Ponza per il contrasto alle attività abusive di noleggio di attrezzature balneari; un’operazione che ha portato al sequestro di ombrelloni e lettini. 

Il servizio è scattato intorno alle 12 di ieri, giovedì 10 agosto, nell’ambito dei controlli delle aree demaniali da parte della polizia locale di Ponza, agli ordini del comandante Pasquale Pugliese, della guardia costiera, coordinata dal comandante Dario Nicosia, e dai carabinieri guidati dal comandante Sergio Bartolotta.

Nell’ambito dei controlli effettuati, gli operatori hanno riscontrato che in località “Piscine Naturali” un 60enne del luogo aveva allestito una grotta per il noleggio di lettini e ombrelloni su area demaniale e in assenza di autorizzazioni e/o licenze.

A carico del trasgressore è scattata una denuncia a piede libero per violazione delle norme del Codice della Navigazione in zona demaniale; sequestrate tutte le attrezzature.

Intanto l'isola si prepara a vivere il periodo di Ferragosto e proprio in vista dei giorni "più caldi" dell'estate la polizia locale ha annunciato un'intensificazione dei controlli. 

Controlli Ponza - sequestro attrezzature balneari

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noleggia lettini e ombrelloni senza autorizzazioni: blitz interforze a Ponza, scatta il sequestro

LatinaToday è in caricamento