Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

"Nontiscordardimè", gli studenti di Latina e del Lazio si prendono cura delle scuole

Oltre 100 eventi nel Lazio per "Nontiscordardimè-Operazione Scuole Pulite" di Legambiente: studenti impegnati a rendere gli edifici più puliti, belle e sicuri riqualificandoli con murales, disegni, messa a dimora di piante e fiori nei cortili

Torna anche quest’anno “Nontiscordardimè”, la campagna di Legambiente che nel Lazio ha visto coinvolte oltre 100 scuole, 600 classi e 15.000 studenti al lavoro oggi e domani, 11 e 12 marzo, per rendere gli spazi scolastici più puliti.

“Nontiscordardimé - Operazione scuole pulite 2016” è la giornata nazionale di volontariato ambientale organizzata per la qualità e la vivibilità delle scuole che vede impegnati i ragazzi nella riqualificazione degli edifici con murales, disegni, messa a dimora di piante e fiori nei cortili per rendere scuole più belle e accoglienti, ma anche più sicure e all'insegna delle buone pratiche sostenibili, con stili di viti green e mobilità dolce per contribuire nella riduzione dello smog in città.

"In questi giorni anche nel Lazio, migliaia di studenti, insegnanti, genitori e nonni si stanno prendendo cura delle loro scuole con Nontiscordardimè - dichiara Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio - un nuovo e straordinario successo di partecipazione che dimostra quanto protagonismo e quali grandi risultati possano raggiungere momenti di volontariato attivo come questo. C'è bisogno di dare sostegno a tali bei momenti, così come va dato supporto a nuovi modi sostenibili di raggiungere la scuola come il BikeToSchool e i Piedibus che sono anche una risposta sana all'emergenza Smog delle nostre città".

Tra tante iniziative del fine settimana in tutto il Lazio. Tra gli altri a Latina impegnati gli studenti dell'Istituto di Vittorio Veneto che ha aperto la giornata andando a scuola in bici, sistemando le aiuole e realizzando un video sul tema del risparmio energetico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nontiscordardimè", gli studenti di Latina e del Lazio si prendono cura delle scuole

LatinaToday è in caricamento