rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Norma

Strada provinciale Norbana, lavori in corso per rispristinare la viablità interrotta dalla frana

E Cori approva il progetto per il rifacimento di via Passeggiata San Giovanni, Fontana del Prato per complessivi 89mila euro

Qualcosa si sta muovendo per ripristinare e mettere in sicurezza i tratti di viabilità dei Monti Lepini interessati dagli eventi franosi del 30 ottobre scorso.

Per quanto riguarda la strada provinciale Norbana, attualmente chiusa al traffico, l’amministrazione comunale di Norma comunica che i lavori, iniziati il 12 novembre stanno procedendo in maniera abbastanza veloce: dopo un’opera iniziale di bonifica, con la rimozione delle reti, dei sassi franati e di quelli ritenuti pericolosi, si stanno interrando le fondamenta per il posizionamento delle nuove barriere paramassi. La data di ultimazione dei lavori è solo indicativamente prevista intorno al 20 dicembre. Il prossimo sopralluogo tecnico per una valutazione dello stato dei luoghi e dell’avanzamento dei lavori è previsto per giovedì.

A fronte di un contributo diretto della provincia di Latina di 35mila euro l’amministrazione comunale di Cori ha approvato il progetto esecutivo per la messa in sicurezza e il rifacimento di via Passeggiata San Giovanni, Fontana del Prato per complessivi 89mila euro. Giovedì l’approvazione all’unanimità da parte del Consiglio comunale e ieri la firma del sindaco De Lillis sull’ordinanza per consentire l’urgente avvio dei lavori, che partiranno nei primi giorni di dicembre. “Credo che il Consiglio Comunale di Cori – così il sindaco Mauro De Lillis - abbia scritto una bella pagina di governo del territorio. All’unanimità ha approvato il finanziamento del rifacimento e della messa in sicurezza della strada Fontana del Prato, strada malmessa, oggi percorsa anche dai cittadini del Comune di Norma a causa della chiusura della Norbana. Un gesto, quello del Comune di Cori, di responsabilità, di saggezza e di solidarietà verso un’altra comunità oggi, purtroppo, in difficoltà. Voglio ringraziare -sottolinea - il Presidente della Provincia Carlo Medici per l’assegnazione del contributo, così come il consigliere provinciale Afilani per aver lavorato al fine di raggiungere questo risultato”. Per quanto riguarda infine via Le Pastine - a proposito della quale la Provincia si è già attivata, espletando le gare e assegnando i lavori in via provvisoria - nell’attesa dei tempi tecnici necessari al concreto avvio dell’intervento, De Lillis lancia una pressante richiesta per tentare di abbattere tali tempi: “Ora, infine, un invito alla Provincia di Latina, affinché faccia un ultimo sforzo ed emetta un provvedimento di urgenza per intervenire su via Le Pastine, una strada oramai impercorribile. L’incolumità dei cittadini non può più attendere”.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada provinciale Norbana, lavori in corso per rispristinare la viablità interrotta dalla frana

LatinaToday è in caricamento