Borgo Hermada, rocambolesca serie di furti: ladri in fuga

Nottata di grande lavoro per i malviventi, che tentano il colpo a una gioielleria e poi fanno visita a un distributore di carburante, un supermercato e un ristorante. I carabinieri sulle loro tracce

Quattro tentativi di furto in poche ore. La scorsa notte a Borgo Hermada una banda di ladri ha cercato di darsi da fare provando a mettere a segno una lunga serie di colpi, riusciti solo parzialmente.  L’ultimo tentativo di scasso, realizzato in un ristorante, li ha messi però in fuga: dopo l’entrata in funzione dell’allarme dell’esercizio commerciale i malviventi si sono dovuti dileguare nelle campagne.

La banda di scassinatori ha inizialmente preso di mira una gioielleria in via Cesare Battisti. I delinquenti hanno tentato di distruggerne la vetrina utilizzando un auto come ariete, ma non vi sono riusciti. Hanno allora spostato le loro attenzioni verso una vicina stazione di rifornimento, dalla quale hanno portato via alcuni cellulari e il denaro conservato nella cassa.

Poco più tardi i ladri sono tornati in azione presso il supermercato Conad di via Pantani da Basso: qui hanno razziato solo qualche bottiglia di liquore. Si sono diretti, infine, presso l’adiacente ristorante “Il Pioppeto”, dentro il quale hanno scassinato alcune slot machine portando via le monete che contenevano. Ma è a quel punto che è scattato l’allarme antifurto, che ha messo in fuga la banda.

Il proprietario del ristorante ha immediatamente contattato le forze dell’ordine, che hanno provato a mettersi sulle tracce dei malviventi, i quali però si sono dileguati nelle campagne di Borgo Hermada. Sugli episodi indagano i carabinieri della compagnia di Terracina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formia, Lidl apre un supermercato a Santa Croce: 14 nuovi posti di lavoro

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Truffe, ecco come raggiravano gli anziani: la telefonata tra una vittima e l'indagato

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Vincenzo Rosato perde la vita in un incidente a Pomezia, cordoglio per la morte del medico

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento