Cronaca

Nuda nel canale a Sermoneta: ferita viene salvata dai vigili del fuoco

Si era gettata nel canale e si stava procurando delle ferite con un oggetto contundente quando è stata tratta in salvo. Soccorsa dai sanitari del 118 è stata trasportata al Goretti

È stata tratta in salvo dai vigili del fuoco prontamente intervenuti questa mattina a Sermoneta Scalo.

In evidente stato confusionale, la giovane ragazza si era gettata completamente nuda nel canale fosso consortile e con un oggetto contundente si stava procurando delle ferite sulle braccia.

L’allarme è stato lanciato da un passante ed immediato l’intervento del 115 che, dopo averla trovata in evidente stato di agitazione e con sintomi di forte ipoetrmia, e non senza qualche difficoltà, alla fine hanno salvato la ragazza.

Al suo rifiuto di risalire con l’aiuto di una corda, infatti, due vigili del fuoco si sono calati nel canale riuscendo così a soccorrerla e a portarla fuori dalle acque.

Sul posto anche i carabinieri e i sanitari del 118 che dopo le prime cure l’hanno trasportata all’ospedale Goretti di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuda nel canale a Sermoneta: ferita viene salvata dai vigili del fuoco

LatinaToday è in caricamento