menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Piazza San Carlo una farmacia comunale al servizio dei cittadini

Un nuovo servizio agli utenti, con personale disponibile per consulenza, assistenza e orientamento socio-sanitario e farmacologico. Lo annuncia il sindaco Cosmo Mitrano. L'inaugurazione è in programma il 7 dicembre alle 17

Una nuova farmacia comunale con personale disponibile in termini di consulenza, assistenza e orientamento socio-sanitario e farmacologico, pronto ad azioni di sostegno in favore delle persone con disagio economico e sociale. Un vero e proprio centro di riferimento per la salute che non offrirà semplicemente un servizio commerciale ma servizi a carattere socio - sanitario. Sarà la prima farmacia comunale di Gaeta che verrà inaugurata mercoledì 7 dicembre  alle 17, in Piazza San Carlo, accanto all’omonima Chiesa, con orario continuato di apertura dalle 8 alle21.

Grande soddisfazione da parte del sindaco Cosmo Mitrano: "Finalmente Gaeta ha la sua farmacia comunale. Si tratta di un traguardo importantissimo, atteso da oltre vent’anni, che porta nella nostra città un valore aggiunto sia in termini sociali che assistenziali in favore della collettività. Attraverso la farmacia comunale, infatti, si potranno promuovere campagne informative e di prevenzione sanitaria, collaborazioni con associazioni, anche di volontariato, realizzare, quando possibile, anche una contenimento dei prezzi dei prodotti farmaceutici e parafarmaceutici in vendita, per contribuire ad allentare la morsa della crisi economica che soffoca tante famiglie. Un'iniziativa, dunque, di notevole rilevanza sociale  promossa dalla nostra amministrazione".

Oltre all'apertura no-stop, la farmacia comunale effettuerà il servizio di consegna a domicilio dei farmaci che sarà  gratuito per le fasce più deboli. Inoltre potranno essere effettuati test ed autoanalisi e consulenze gratuitamente.

"Questo nuovo servizio per la città - aggiunge il sindaco - è realizzato a costo zero per le casse dell’amministrazione, facendo leva sul modello di gestione del partenariato pubblico-privato e garantendo redditività e sviluppo" .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento