rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Nuovo ospedale, Forte e La Penna (Pd) presentano un ordine del giorno in Regione

Si chiede all'assessore competente e alla Giunta di verificare le soluzioni possibili per realizzare una nuova struttura

Un ordine del giorno sul nuovo ospedale di Latina è stato presentato al presidente del Consiglio regionale dai consiglieri pontini della Pisana Enrico Forte e Salvatore La Penna, entrambi esponenti del Pd. Nell'ordine del giorno dei due consiglieri si fa riferimento, in premessa, che l'ospedale Santa Maria Goretti, Dea di II livello, copre un bacino di utenza molto vasto, dall’area Nord della provincia  fino a tutta la fascia dei Monti Lepini, per circa 300mila abitanti. 

Lo stesso nosocomio pontino necessita inoltre di interventi urgenti di adeguamento, allargamento e riqualificazione, anche per quanto riguarda il pronto soccorso. Lavori già in parte finanziati dalla Regione Lazio. Considerata dunque la fuoriuscita dalla fase del commissariamento straordinario e la possibilità di utilizzo di fondi regionali e finanziamenti regionali e sottolineato che l'intervento appare "decisivo e risolutivo per gli evidenti problemi di sovraffollamento e di insufficienza strutturale dell'attuale sede", i consiglieri chiedono all'assessore competente e a tutta la Giunta regionale di verificare tutte le soluzioni possibili affinché "possa essere programmata e finanziara la realizzazione di una struttura ospedaliera capace di rispondere alle esigenze".

L'ipotesi di realizzare un nuovo ospedale nel capoluogo pontino, del resto, è al centro del dibattito politico da diverso tempo e raccoglie un consenso quasi unanime e trasversale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo ospedale, Forte e La Penna (Pd) presentano un ordine del giorno in Regione

LatinaToday è in caricamento