Cronaca Borgo Bainsizza / Piazza Mario Musco

“Occhio alla Truffa”, carabinieri insegnano agli anziani come difendersi

Assemblea dello Spi Cgil al centro anziani di Bainsizza, un territorio che "quotidianamente con i problemi legati alla sicurezza e alla legalità". A parlare il luogotenente dei carabinieri di Latina Pasquale Petrillo

Dedicata prevalentemente agli anziani, per far sì che possano vivere in maggior sicurezza in casa e fuori, arriva a Borgo Bainsizza “Occhio alla Truffa”, l’assemblea pubblica organizzata dallo Spi Cgil è in programma venerdì 30 maggio alle 17 al centro sociale di piazza Musco.

A parlare il luogotenente dei carabinieri di Latina Pasquale Petrillo, molto conosciuto in città e stimato per il suo impegno professionale e umano nei confronti soprattutto della popolazione anziana.
Dopo Latina e Pontinia abbiamo deciso di incontrare gli anziani e i pensionati di Borgo Bainsizza - afferma Gianni Faticoni, segretario della Lega Spi di Latina che presenterà l'iniziativa - un territorio che fa i conti quotidianamente con i problemi legati alla sicurezza e alla legalità. 

Proprio in queste zone si sono registrati diversi episodi ai danni di anziani soli in casa, picchiati e malmenati per pochi spiccioli. Per prevenire questo odioso fenomeno abbiamo deciso di incontrare i cittadini di Borgo Bainsizza e invitiamo a partecipare anche quelli dei borghi limitrofi, in particolare quelli un po’ avanti con l’età anche per creare quella comunità che funziona da scudo sociale contro i malviventi”.

L’iniziativa sarà presieduta da Raffaele D’Ettorre, segretario generale dello Spi Cgil della provincia di Latina, che afferma: “Abbiamo registrato grande entusiasmo negli appuntamenti precedenti, perché iniziative come queste sono importantissime, creano un patto tra le generazioni che è la migliore forma di prevenzione”.

Ai partecipanti sarà distribuito “Io non ci casco”, un libro edito da LiberEtà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Occhio alla Truffa”, carabinieri insegnano agli anziani come difendersi

LatinaToday è in caricamento