Occupazione abusiva di posti per disabili, maggiori controlli a Cisterna

Più controlli e una campagna di sensibilizzazione è il percorso deciso dal Comune dopo l'incontro del sindaco con Arianna, cittadina affetta da fibrosi cistica che ha difficoltà a trovare posto sotto casa per l'occupazione abusiva dei tre stalli per i diversamente abili

Maggiori controlli e una campagna di sensibilizzazione contro il fenomeno dell’occupazione abusiva di parcheggi per disabili a Cisterna

Questo il percorso deciso dall’Amministrazione comunale dopo che ieri il sindaco Eleonora Della Penna ha incontrato Arianna Cimmino, la cittadina affetta da fibrosi cistica che ha difficoltà a trovare posto nei tre stalli riservati ai diversamente abili che si trovano sotto la sua abitazione, a causa dell’occupazione abusiva.

Alla riunione erano presenti anche l’avvocato Maria Nicoletta Mari e le rappresentanti della Lega Nazionale Fibrosi Cistica Lazio, la presidente Silvana Mattia e la dottoressa Vanessa Cori. Per il Comune, oltre al sindaco, c’erano l’assessore al Welfare Pierluigi Ianiri, il dirigente della Polizia Locale Luciano Bongiorno ed il Segretario generale Gloria Ruvo.

“Un incontro proficuo – commenta Eleonora Della Penna – nel quale abbiamo stabilito e fatto partire un percorso condiviso, recependo le esigenze pratiche di Arianna ma anche di tante altre persone che vivono ogni giorno disagi analoghi. Il primo passo sono i maggiori controlli, che già da qualche settimana avevamo intensificato con una disposizione ben precisa del dirigente Bongiorno di verifica quotidiana della regolare occupazione degli stalli. 

Un provvedimento che ha subito dimostrato la sua efficacia ma solo fino alle 20, limitatamente all’orario di servizio degli agenti della Polizia locale. Per quanto riguarda le ore serali, dunque, abbiamo richiesto formalmente al comando dei Carabinieri e al commissariato di Polizia di Cisterna di effettuare maggiori e più capillari controlli nella zone dove si segnalano le violazioni. Forze dell’ordine che già ci hanno dato piena disponibilità”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“A questo uniremo una campagna di sensibilizzazione ed informazione sul tema, con la collaborazione delle associazioni e della Lega Italiana Fibrosi Cistica. Con questo proposito abbiamo già calendarizzato un convegno pubblico centrato proprio sui disagi patiti dalle persone affette da questa malattia che si terrà a metà maggio. Colgo l’occasione – ha concluso il sindaco - per ringraziare pubblicamente Arianna per aver portato all’attenzione di una città intera un problema reale, che è quello dell’occupazione abusiva dei posti auto riservati ai diversamente abili, sollecitando questa amministrazione comunale ad impegnarsi di più in questa battaglia di civiltà”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento