rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Fondi

Occupano spiaggia libera con lettini e ombrelloni, arriva la guardia costiera

I militari in spiaggia dopo le numerose segnalazioni dei bagnanti che lamentavano l'impossibilità di fruire della spiaggia libera in località Capratica a Fondi. Noleggiatori denunciati per abusiva occupazione di pubblico demanio marittimo

Ancora un intervento della guardia costiera, questa volta a Fondi, per abusiva occupazione di pubblico demanio marittimo.

I fatti nei giorni scorsi in località Capratica dove si sono recati i militari in arrivo da Gaeta dopo le numerose segnalazioni giunte al centralino da parte dei bagnanti fruitori del tratto di arenile libero. Tutti lamentavano l’impossibilità ed in alcuni casi il tentativo di impedire la libera fruizione del pubblico demanio marittimo, da parte dei noleggiatori autorizzati al posizionamento delle strutture balneari a richiesta degli utenti.

Giunta sul posto la guardia costiera ha potuto accertare l’effettiva illecita occupazione di oltre 450 mq di spiaggia libera con lettini, sdraie ed ombrelloni, già posizionati senza occupanti.

Individuati i responsabili dell’abusiva occupazione di pubblico demanio marittimo, si è provveduto alla diffida all’immediata rimozione del tratto di arenile, al fine di riconsegnarlo alla libera fruizione della collettività.

I trasgressori sono stati denunciati alla Procura e saranno posti in essere nei confronti degli stessi, le previste comunicazioni agli Enti amministrativi preposti per il recupero delle indennità di abusiva occupazione di pubblico demanio marittimo e per le discendenti azioni connesse con l’autorizzazione al noleggio, rilasciate dall’Amministrazione Comunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupano spiaggia libera con lettini e ombrelloni, arriva la guardia costiera

LatinaToday è in caricamento