Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Occupa con la figlia un appartamento sequestrato: denunciata una 45enne

La donna del sud della provincia pontina è stata deferita a Piedimone San Germano per invasione di terreni o edifici pubblici destinati ad uso pubblico e violazione di sigilli

Con la figlia ha occupato un appartamento a Piedimone San Germano, comune della provincia di Frosinone; scoperta una donna di 45 anni originaria del sud pontino è stata denunciata dai carabinieri.

Come scrive FrosinoneToday, da tempo mamma e figlia si erano insediate nell’appartamento vuoto senza dare nell’occhio. Da alcuni giorni però i vicini di casa avevano udito dei rumori provenienti proprio da quella casa e quindi hanno deciso di chiamare i carabinieri.

I militari della Stazione di Piedimonte San Germano giunti sul posto hanno constatato la presenza della donna, già censita per minaccia, calunnia e atti persecutori, e della figlia minorenne. Accertate la violazione dei sigilli e l’occupazione abusiva dell’appartamento per la donna è scattata la denuncia per invasione di terreni o edifici pubblici destinati ad uso pubblico e violazione di sigilli. L’appartamento è stato posto nuovamente sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupa con la figlia un appartamento sequestrato: denunciata una 45enne

LatinaToday è in caricamento