rotate-mobile
Cronaca

Viaggia in autobus senza biglietto e inveisce contro i poliziotti: denunciata una donna

L'intervento della Volante dopo la segnalazione da parte del personale del Cotral. La donna, di 55 anni, ha rifiutato di fornire le proprie generalità

Aveva il biglietto dell’autobus ma stava viaggiando su un mezzo del Cotral senza averlo obliterato. E quando un controllore le ha chiesto di fornire le proprie generalità, la passeggera si è rifiutata. Il personale del servizio di trasporto pubblico ha quindi richiesto l’intervento della polizia. Ma anche l’arrivo degli agenti non è servito a far calare la signora.

Quando gli operatori di polizia hanno cercato di identificarla e le hanno chiesto i documenti, ha riferito di non averli al seguito e ha fornito false generalità. Vistosamente alterata, la doni,na, un’italiana di 55 anni, ha poi cominciato ad inveire contro i poliziotti. Così è stata condotta in ufficio e identificata e poi denunciata a piede libero per oltraggio a pubblico ufficiale, rifiuto di fornire le proprie generalità e interruzione di pubblico servizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggia in autobus senza biglietto e inveisce contro i poliziotti: denunciata una donna

LatinaToday è in caricamento