Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Provoca un incidente e aggredisce un carabiniere, arrestato ad Aprilia

Nel corso di un'altra operazione i militari hanno denunciato un giovane moldavo che ha esibito una patente falsa e ha opposto resistenza durante le operazioni di sequestro del veicolo

Oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. In diverse operazioni i carabinieri hanno denunciato e arrestato due persone. Ad Aprilia ieri sera i militari del Norm hanno tratto in arresto un cittadino marocchino 34enne, con precedenti penali, che aveva provocato un incidente stradale alla guida della prorpia vettura. L’uomo, alla vista dei carabinieri, in evidente stato di ebbrezza, si è scagliato contro uno dei militari provocandogli lesioni giudicate guaribili in cinque giorni.  

A Latina invece un cittadino moldavo di 26 anni è stato fermato nel corso di un controllo alla circolazione stradale e ha esibito una patente di guida falsa, che è stata quindi ritirata con conseguente sequestro del veicolo. Durante le successive fasi di contestazioni delle violazioni al codice della strada, l’uomo ha iniziato a inveire contro i militari opponendo un’energica resistenza durante le operazioni di carico dell’auto sequestrata. Il 26enne risultava anche gravato da un provvedimento di rintraccio dell’ufficio immigrazione della Questura di Latina finalizzato alla regolarizzazione della sua posizione sul territorio nazionale. Per l'uomo è scattata una denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca un incidente e aggredisce un carabiniere, arrestato ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento