rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Delitto Buonamano, 20 anni a Patatone. Ridotta la condanna

Il processo di primo grado aveva condannato Costantino Di Silvio all'ergastolo per l'omicidio di Bistecca avvenuto due anni fa in via Monte Lupone. Fra 60 giorni le motivazioni

Vent’anni per Costantino Di Silvio detto Patatone. Questa è la sentenza emessa dalla Corte d’Assise d’Appello di Roma nell’ambito del processo per l’omicidio di Fabio Buonamano, avvenuto esattamente due anni fa, il 26 gennaio del 2010 in via Monte Lupone.

Tre i colpi di pistola che uccisero il giovane Bistecca in quella strada del quartiere Gionchetto.

E oggi, per quel delitto, Patatone è stato condannato a 20 anni di reclusione. Un riduzione della pena rispetto alla sentenza di ergastolo emessa nel processo di primo grado a Latina.

Il verdetto è arrivato nel primo pomeriggio dopo che il giudice si è ritirato in camera di consiglio. Questa mattina avevano parlato prima i legali della difesa e poi il procuratore generale che aveva chiesto la conferma della condanna del processo di primo grado.

Le motivazioni della sentenza si conosceranno fra 60 giorni

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delitto Buonamano, 20 anni a Patatone. Ridotta la condanna

LatinaToday è in caricamento