Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Omicidio di Romeo Bondanese a Formia: il Comune proclama il lutto cittadino

Cordoglio dell’Amministrazione per la morte del giovane di 17 anni. L’ordinanza firmata dal commissario prefettizio Silvana Tizzano; lutto cittadino il 18 febbraio

Il Comune di Formia

Proclamato il lutto cittadino a Formia per la giornata di giovedì 18 febbraio. Nel pomeriggio di oggi il commissario prefettizio Silvana Tizzano ha firmato l’apposita ordinanza.

Quella di Formia è una comunità ancora sconvolta per la morte di Romeo Bondanese, il giovane di 17 anni ucciso nella serata di ieri in via Vitruvio con una coltellata al culmine di una lite che ha visto protagonisti una decina di giovanissimi. La decisione del commissario prefettizio è figlia proprio “dell’esigenza di manifestazione il profondo cordoglio dell’Amministrazione comunale”, si legge nel documento, “ritenendo di interpretare gli analoghi sentimenti di dolore e smarrimento della comunità di Formia” ed esprimendo così “in modo tangibile il cordoglio e la vicinanza alla famiglia” del 17enne per la prematura scomparsa.

Con l’ordinanza viene disposta l’esposizione a mezz’asta delle bandiere poste sugli edifici delle sedi comunali per l’intera giornata mentre l’invito per tutti gli esercizi commerciali e le realtà produttive presenti sul territorio è ad “un’attività consona allo spirito del lutto cittadino”. Le scuole resteranno aperte domani, mentre i dirigenti scolastici e il corpo docente è invitato a promuovere “opportunità di riflessione e confronto con gli studenti sui temi sollevati dal tragico avvenimento”.

Intanto per il pomeriggio di oggi è convocato in Prefettura a Latina un vertice sull’ordine e la sicurezza pubblica durante il quale si parlerà anche dell’omicidio di ieri sera a Formia. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Romeo Bondanese a Formia: il Comune proclama il lutto cittadino

LatinaToday è in caricamento