Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Omicidio Franchini, Appello bis: assolto Giovanni Morlando

La sentenza del secondo processo di Appello per la morte del ballerino di Scauri che fa seguito a quella con la quale la Cassazione nell'aprile dello scorso anno aveva annullato l'assoluzione del 24enne di Formia

È stato assolto nell'ambito del secondo processo di Appello per la morte di Igor Franchini, il 19enne ballerino di Scauri brutalmente ucciso a Formia nel gennaio del 2009: per i giudici non fu Giovanni Morlando ad uccidere.

Questo quanto deciso dalla III Corte d'Assise d'Appello di Roma a conclusione del secondo processo di secondo grado che fa seguito alla sentenza con la quale la Cassazione nell'aprile dello scorso anno, ravvisando la contraddittorietà delle motivazioni della precedente decisione, aveva annullato l'assoluzione del 24enne di Formia.

Morlando è stato assolto dall'accusa di omicidio volontario con la formula “per non aver commesso il fatto”; venticinque anni e mezzo di reclusione e carcerazione immediata erano state le richieste del procuratore generale Alberto Cozzella.

Dopo la condanna in primo grado a 26 anni di carcere, Morlando era stato assolto in Appello dall’accusa di omicidio (con formula dubitativa) e condannato a tre anni di reclusione per soppressione di cadavere. Poi ad aprile la Cassazione ha annullato la sentenza e mandato gli atti per un nuovo processo.

Igor Franchini è stato ucciso con 43 coltellato in una villetta a Formia; il suo corpo fu ritrovato qualche giorno dopo completamente carbonizzato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Franchini, Appello bis: assolto Giovanni Morlando

LatinaToday è in caricamento