Omicidio Franchini, Morlando arrestato dalla polizia torna in carcere

Era stato condannato a 22 anni per il delitto del 19enne ballerino di Scauri, ucciso con 43 coltellate nel 2009 a Formia. Il ragazzo si era poi reso responsabile di diversi reati, tra cui minacce e ingiurie alla madre del ragazzo ucciso

E’ stato arrestato questo pomeriggio e condotto in carcere a Cassino Giovanni Morlando, 29 anni, condannato a 22 anni di reclusione per aver ucciso, il 24 gennaio del 2009, a Formia, Igor Franchini. La nuova ordinanza di arresto scaturisce proprio dalla definizione del procedimento penale per il delitto del ballerino 19enne di Scauri, ucciso con 43 coltellate e il cui corpo poi era stato dato alle fiamme.Morlando era stato condannato dalla Corte d’Assise del tribunale di Latina nel 2011 a 22 anni di reclusione.

Ma a far scattare la nuova ordinanza di arresto è stato anche il quadro di reati di cui il 29enne si è reso responsabile nel periodo successivo all’omicidio di Franchini. Tra questi, rapina, tentata estorsione, violazione della legge sugli stupefacenti, oltre a minacce aggravate e ingiurie ai danni della madre del giovane ucciso.

Secondo l’accusa Morlando avrebbe infatti depositato sulla tomba di Igor Franchini un biglietto, scritto a mano, con ingiurie e minacce rivolte alla donna. Il ragazzo era stato inoltre denunciato per simulazione di reato ed evasione, elementi questi che, uniti al suo stato di tossicodipendenza, hanno determinato i giudici di Roma ad emettere un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare nei suoi confronti, anche in ragione di quella che è stata definita “una personalità insofferente nei confronti dell’autorità giudiziaria”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento