menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Franchini, Morlando arrestato dalla polizia torna in carcere

Era stato condannato a 22 anni per il delitto del 19enne ballerino di Scauri, ucciso con 43 coltellate nel 2009 a Formia. Il ragazzo si era poi reso responsabile di diversi reati, tra cui minacce e ingiurie alla madre del ragazzo ucciso

E’ stato arrestato questo pomeriggio e condotto in carcere a Cassino Giovanni Morlando, 29 anni, condannato a 22 anni di reclusione per aver ucciso, il 24 gennaio del 2009, a Formia, Igor Franchini. La nuova ordinanza di arresto scaturisce proprio dalla definizione del procedimento penale per il delitto del ballerino 19enne di Scauri, ucciso con 43 coltellate e il cui corpo poi era stato dato alle fiamme.Morlando era stato condannato dalla Corte d’Assise del tribunale di Latina nel 2011 a 22 anni di reclusione.

Ma a far scattare la nuova ordinanza di arresto è stato anche il quadro di reati di cui il 29enne si è reso responsabile nel periodo successivo all’omicidio di Franchini. Tra questi, rapina, tentata estorsione, violazione della legge sugli stupefacenti, oltre a minacce aggravate e ingiurie ai danni della madre del giovane ucciso.

Secondo l’accusa Morlando avrebbe infatti depositato sulla tomba di Igor Franchini un biglietto, scritto a mano, con ingiurie e minacce rivolte alla donna. Il ragazzo era stato inoltre denunciato per simulazione di reato ed evasione, elementi questi che, uniti al suo stato di tossicodipendenza, hanno determinato i giudici di Roma ad emettere un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare nei suoi confronti, anche in ragione di quella che è stata definita “una personalità insofferente nei confronti dell’autorità giudiziaria”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento