Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Terracina

Omicidio stradale, la famiglia di Raffaele Vertolomo a Chi l’ha visto?

Ad un anno dal drammatico incidente in cui è deceduto il giovane di 33 anni e la moglie ha perso la bambina che aveva in grembo, la famiglia Vertolomo interviene alla trasmissione di Rai3

Le telecamere di Chi l’ha visto? arrivano a Terracina. Durante l'ultima puntata di mercoledì 27 febbraio si è parlato della possibilità di introdurre in Italia la legge sull’omicidio stradale e il programma di Rai 3, ad un anno esatto dalla tragedia, racconta la storia di Raffaele Vertolomo e della sua bambina Penelope.

La trasmissione incontra i familiari del giovane che nella sera del 26 febbraio del 2012 è andato incontro al suo destino infame mentre ritornava a casa insieme alla moglie incinta di 8 mesi.

La tragedia si compie su via Pantani da Basso intorno alle 20 di quella che sembrava una domenica qualunque. La Smart in cui si trovavano Raffaele Vertolomo e la sua compagnia si scontra contro una Bmw che improvvisamente invade la corsia opposta. Per il 33enne non c’è niente da fare; la moglie viene ferita gravemente e perde la bambina che aveva in grembo.

Al volante della Bmw c’è un cittadino straniero che guidava ubriaco: i successivi accertamenti dimostreranno una concentrazione di alcol 5 volte superiore al limite consentito dalla legge. Processato con il rito abbreviato l’uomo è stato condannato ad otto anni di reclusione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio stradale, la famiglia di Raffaele Vertolomo a Chi l’ha visto?

LatinaToday è in caricamento