Cronaca

Onda anomala colpisce l'aliscafo partito da Ponza, paura a bordo

E' accaduto questa mattina a bordo del natante dell'Alilauro partito alle 7.45 dall'isola. L'impatto violento ha causato danni a un oblò e a due portelloni e il natante ha imbarcato acqua. Incolumi passeggeri ed equipaggio

Paura questa mattina a bordo dell’aliscafo Airone Jet, dell’Alilauro, in servizio dall’isola di Ponza a Formia. Il violento impatto con un’onda anomala  ha provocato la rottura di un oblò e di due portelloni. Il natante ha quindi cominciato ad imbarcare acqua. L’aliscafo era partito questa mattina da Ponza, con condizioni di mare mosso, alle 7.45 con sei persone di equipaggio e due passeggeri.

Alle 8.15 circa l’equipaggio ha comunicato alla Capitaneria di porto di Gaeta di aver impattato un’onda anomala che ha scaraventato l’imbarcazione contro un’altra onda provocando l’allagamento dell’abitacolo. La navigazione è proseguita fino al porto di Formia, dove l’Airone Jet è entrato alle 10.10. Incolumi passeggeri e personale di bordo. Diversi invece i danni al natante. Sono ora in corso le indagini da parte delle autorità del porto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Onda anomala colpisce l'aliscafo partito da Ponza, paura a bordo

LatinaToday è in caricamento