Operazione antidroga Miriade: 10 arresti, 150 chili di stupefacente sequestrati

I carabinieri del Reparto territoriale di Aprilia hanno smantellato un'organizzazione criminale dedita allo spaccio. Il gruppo si serviva di donne insospettabili che nelle proprie case custodivano ingenti quantità di hashish e cocaina

E' in corso dall'alba una vasta operazione dei carabinieri del comando provinciale di Latina e dei militari del Reparto territoriale di Aprilia che hanno smantellato un'organizzazione criminale dedita allo spaccio di droga. Dieci le persone arrestate. Le indagini, iniziate nel 2016 e coordinate dalla Procura della Repubblica di Latina, hanno consentito di sequestrare complessivamente 150 chili di sostanza stupefacente destinata non solo al mercato locale ma anche a quello veronese. 

Le investigazioni dei carabinieri hanno consentito di di scoprire il modus operandi del gruppo che si serviva di donne insospettabili che, nelle proprie abitazioni del centro cittadino di Aprilia, custodivano ingenti quantità di hashish e cocaina che venivano poi consegnate agli spacciatori locali che si occupavano della vendita.

In carcere sono finite sei persone: Giampaolo Manera, 39 anni; Davide Altieri, 49 anni; Daniele Scibè, 38 anni; Davide Fazio, 21 anni; Monica Boe, 40 anni; Issa Camara, cittadino ivoriano arrestato a Bergamo. Ai domiciliari: Giuseppe Nicolosi, 37 anni; Nicolò Cosentini, 26 anni; Angela Cavaricci, 41 anni; Giulio Ciccarelli, 53 anni.

L'indagine nasce dall'arresto, a giugno 2016, di una donna di Aprilia, incensurata, che nascondeva in casa 113 chili di hashish. Da quell'arresto sono scaturite intercettazioni e pedinamenti che hanno portato i militari a scoprire la rete di spacciatori. Si trattava di una donna stipendiata proprio per nascondere lo stupefacente nella sua abitazione. Diversi mesi fa era invece stato arrestato un corriere in provincia di Verona.

Nel corso dell'operazione di oggi sono stati sequestrati in casa di Giuseppe Nicolosi altri 20 grammi di hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

Torna su
LatinaToday è in caricamento