Cronaca

Blitz antidroga della polizia, 23 persone finiscono in manette

Maxi operazione degli uomini della Questura. Sgominata organizzazione attiva nel capoluogo, dedita al traffico e allo spaccio di stupefacenti e non estranea ad episodi di violenza

Maxi operazione anti droga della polizia di stato di Latina. Ben 23 persone, di nazionalità italiana e nordafricana, sono finite in manette perché considerati membri di un’organizzazione attiva nel capoluogo e dedita al traffico e allo spaccio di stupefacenti.

Il blitz è avvenuto questa mattina all’alba da parte degli uomini della squadra mobile di Latina. Le indagini condotte negli ultimi mesi hanno così permesso di sgominare e mettere in ginocchio l’organizzazione che faceva capo ad alcuni cittadini nordafricani che si rifornivano di droga nei territori campani e si servivano degli acquirenti degli stupefacenti che venivano utilizzati come “pusher” di piccolo taglio.

Secondo i risultati dell’attività investigativa, inoltre, il sistema messo in piedi non era neanche estraneo a lotte per la spartizione del mercato o ad episodi di violenza commessi proprio nel capoluogo e perpetrati contro chi non pagava dosi o debiti.

Tutti i particolari dell’operazione saranno resi noti alle 11.30 in una conferenza stampa in Questura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz antidroga della polizia, 23 persone finiscono in manette

LatinaToday è in caricamento