Operazione Arpalo, Pasquale Maietta è guarito: trasferito in carcere

L'ex deputato pontino ed ex presidente del Latina Calcio, arrestato lo scorso aprile, da ieri si trova nel carcere di Regina Coeli

Il commercialista ed ex deputato pontino Pasquale Maietta da ieri è stato trasferito nel carcere di Regina Coeli di Roma. Migliorate le sue condizioni di salute, il giudice del tribunale di Latina ha dato il via libera al trasferimento in carcere. Dalla fine di maggio l'ex presidente del Latina Calcio, arrestato nell'ambito dell'inchiesta Arpalo il 16 aprile scorso, era stato già trasferito nel reparto detenuti dell'ospedale Pertini. Una settimana prima degli arresti Maietta era rimasto vittima di un incidente domestico avvenuto presso la sua villa di via Nascosa, a Latina, ferendosi a una gamba mentre utilizzava una motozappa. 

L'incidente gli aveva evitato il carcere e l'ex deputato era finito al San Camillo e poi in una clinica privata romana. Nel corso dei mesi erano state effettuate almeno due perizie sulle sue condizioni di salute, l'ultima delle quali aveva stabilito la compatibilità con il regime carcerario disponendo quindi il trasferimento in una struttura come l'ospedale Pertini, dotata di un reparto detenuti. E solo ieri, dopo il decorso dovuto alle ferite dell'incidente domestico, l'indagato è stato trasferito in carcere.

Insieme a lui erano state arrestate altre 12 persone, tra cui la sua socia ed ex presidente del Latina Calcio Paola Cavicchi e il figlio di lei Fabrizio Colletti. Gli indagati sono accusati a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio aggravato, trasferimento fraudolento di beni, frodi, bancarotta fraudolenta e reati societari e tributari. Al vertice del sistema, secondo gli inquirenti, c'era proprio Maietta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

  • Coronavirus, 149 casi in più in provincia. A Latina città 48 nuovi contagi e un decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento