Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Arpalo, chiesto il giudizio immediato: processo al via il 6 novembre

Tredici gli arrestati nell'abito dell'operazione per riciclaggio, frodi e reati tributari, tra cui Pasquale Maietta e Paola Cavicchi

Giudizio immediato, senza il passaggio dell'udienza preliminare, per l'inchiesta Arpalo che lo scorso aprile ha portato agli arresti di 13 persone, a vario titolo accusate di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio aggravato dalla transnazionalità, al trasferimento fraudolento di valori, alla bancarotta fraudolenta e a reati tributari e societari.

Tra gli arrestati anche Pasquale Maietta, che da qualche settimana è stato trasferito in carcere, la sua socia Paola Cavicchi e il figlio di lei Fabrizio Colletti. La prima udienza del processo, che entrerà quindi subito nella fase del dibattimento, è stata fissata al possimo 6 novembre per tutti coloro che sono stati destinatari di misure cautelari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arpalo, chiesto il giudizio immediato: processo al via il 6 novembre

LatinaToday è in caricamento