rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Operazione Arpalo, il Riesame respinge il ricorso: restano sequestrati i beni di Fanciulli

Respinto il ricorso di uno degli indagati dell'inchiesta al quale era stato sequestrato un conto corrente. Avevano rinunciato al ricorso Maietta, Cavicchi, Coletti e Palombi

I giudici del tribunale di Riesame hanno sciolto la riserva e respinto il ricorso presentato da Giovanni Fanciulli, uno degli arrestati nell'ambito dell'operazione Arpalo, conclusa lo scorso 16 aprile e condotta dalla Squadra e dalla Guardia di Finanza del comando provinciale di Latina. Il legale dell'indagato, che si trova ora ai domiciliari, aveva impugnato il provvedimento di sequestro di un conto corrente di Fanciulli.

Il provvedimento adottato dal giudice per le indagini preliminari Laura Matilde Campoli è stato invece confermato. Avevano invece rinunciato a chiedere il dissequestro dei beni Pasquale Maietta, Pietro Palombi, Paola Cavicchi e Fabrizio Colletti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Arpalo, il Riesame respinge il ricorso: restano sequestrati i beni di Fanciulli

LatinaToday è in caricamento