Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Arpalo, la decisione del Riesame: respinti i ricorsi di Maietta, Cavicchi e Colletti

L'esito dei ricorsi presentati da alcuni degli arrestati. Concessi invece gli arresti domiciliari al commercialista Salvatore Di Raimo

Respinti i ricorsi al tribunale del Riesame presentati da alcuni degli arrestati nell'ambito dell'operazione Arpalo, condotta da polizia e guardia di finanza. L'ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip Laura Matilde Campoli è stata confermata dal Riesame per Paola Cavicchi e per il figlio Fabrizio Colletti, che restano quindi in carcere, così come per Pasquale Maietta, destinatario di un provvedimento in carcere ma attualmente ricoverato al San Camillo di Roma dopo l'incidente con la motozappa avvenuto una settimana prima degli arresti nella sua villa di via Nascosa. I giudici romani hanno invece concesso gli arresti domiciliari al commercialista Salvatore Di Raimo.

Depositata la perizia su Paola Cavicchi

E' stata anche depositata la perizia medico legale su Paola Cavicchi effettuata da Maria Elena Silviotti dopo la richiesta avanzata dal legale dell'indagata. La perizia medica ha stabilito che l'imprenditrice  può restare in carcere  e che le sue condizioni di salute non sono un impedimento rispetto a quanto stabilito dal magistrato nell'ordinanza di custodia cautelare.

La Cavicchi è accusata con Pasquale Maietta di associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale, al riciclaggio aggravato dalla transnazionalità, al trasferimento fraudolento di valori. Il legale della donna aveva chiesto una misura meno afflittiva del carcere proprio in virtù delle condizioni in cui si è trovata l'imprenditrice dopo l'arresto e il gip aveva quindi disposto che venisse effettuata un'accurata perizia medica per valutare la situazione. La Cavicchi resta prò al momento nel carcere romano di Rebibbia. Un'analoga perizia era stata effettuata anche per Maietta, ma il medico legale aveva stabilito l'incompatibilità con il carcere e la compatibilità con una struttura sanitaria pubblica.

Maietta lascia la clinica privata: trasferito di nuovo al San Camillo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arpalo, la decisione del Riesame: respinti i ricorsi di Maietta, Cavicchi e Colletti

LatinaToday è in caricamento