menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione "Don't Touch": Cha Cha e Tuma al vertice, i nomi degli arrestati

All'interno dell'organizzazione un gruppo operativo dedito al reperimento di armi, estorsioni, sono quelli considerati la "frangia violenta", uno che si occupava dei furti in appartamento, e l'ultimo legato allo spaccio di stupefacenti

Ci sono Gianluca Tuma e Costantino "Cha Cha" Di Silvio ai vertici dell’organizzazione sgominata questa mattina dalla Squadra Mobile: secondo gli inquirenti, sono loro a gestire la rete imprenditoriale attraverso fittizie intestazioni. Sono considerati gli esponenti, avrebbero rivestito un ruolo di primo piano nella struttura associata.

Tuma e Cha Cha si avvalevano di diversi collaboratori; nel gruppo delle persone inserite nella rete imprenditoriale ci sono diversi soggetti: Salvatore "Bula" Travali, e Angelo "Palletta" Travali - quest'ultimo subito sotto al vertice del gruppo -, sono inquadrati dai loro “superiori” come i due capi zona.

Tra i collaboratori anche il padre, Giuseppe "Peppone" Travali, Francesco Viola, Angelo "Calo" Morelli, Fabrizio Marchetto. E’ questo il gruppo più operativo secondo gli inquirenti, quello denominato “frangia violenta”, che si sarebbe occupato delle estorsioni, reperimento armi ed altro.

Alle dipendenze dei fratelli Travali anche Cristian "Schizzo" Battello e Riccardo Pasini.

Strettamente legato alle figure di Tuma e Cha Cha anche Natan Altomare: secondo l’accusa avrebbe commissionato furti nelle abitazioni a una banda specializzata composta da quattro rumeni: Ionut Necula, Adrian Costache, Alexander Prendi, Ionel Caldararu. 

Infine il gruppo che sarebbe dedicato allo spaccio di stupefacenti: Davide Giordani, soggetto addetto all’approvvigionamento; Antonio "Caniggia" Neroni e Antonio Giovannelli e Dario Gabrielli, sarebbero i corriere della droga. Per lo spaccio al dettaglio Francesco Falco e Alejandro "Bortolo" Bortolin.

In manette anche due carabinieri e un poliziotto dei quali non sono stati ancora resi noti i nominativi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
LatinaToday è in caricamento