Cronaca

Operazione Las Mulas, atterra a Fiumicino e viene arrestato: in manette Patrizio Abbate

E' il sesto uomo dell'inchiesta legata a un traffico di stupefacenti che arrivava dalla Colombia passando per la Spagna, con destinazione Aprilia e poi Latina per la vendita al dettaglio

Era uno dei personaggi mancanti nell'ambito dell'operazione Las Mulas, condotta nei giorni scorsi dalla Squadra Mobile di Latina. In manette è finito Patrizio Abbate bloccato dagli agenti all'aeroporto di Fiumicino appena sbarcato da un aereo proveniente dalla Spagna. 

Abbate è il sesto uomo finito in manette per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, Prima di lui erano stati arrestati Dimitri Montenero, 29 anni di Aprilia, Antonio Capasso, 23 anni anche lui di Aprilia, Marco Zuppardo 48 anni di Latina, Marco Battisti 45 anni, Fabrizio Milita, 49 anni. Quando è atterrato all'aeroporto di Fiumicino ha trovato ad attenderlo gli investigatori della Mobile. L'uomo, accompagnato negli uffici della Questura, dopo le formalità di rito è stato portato in carcere a Latina a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Las Mulas, atterra a Fiumicino e viene arrestato: in manette Patrizio Abbate

LatinaToday è in caricamento