Cronaca

Operazione Olimpia, slitta l'udienza preliminare: si torna in aula il 18 settembre

Ieri era fissata l'udienza preliminare dell'inchiesta Olimpia che nel 2016 aveva portato all'arresto di 15 persone, tra cui funzionari comunali, politici e imprenditori

E' slittata ieri l'udienza preliminare dell'operazione Olimpia, che nel 2016 ha portato all'arresto di 15 persone tra funzionari dell’amministrazione comunale di Latina, imprenditori e politici.

Tre i filoni dell'inchiesta, coordinata dal pm Giuseppe Miliano, legati rispettivamente all’urbanistica, agli appalti per lavori pubblici e al Latina Calcio. Il tribunale del Riesame aveva poi rimesso in libertà gli indagati che erano stati arrestati, tra cui l’ex sindaco Giovanni Di Giorgi, l’ex consigliere di Forza Italia Vincenzo Malvaso e l’ex assessore Giuseppe Di Rubbo.

Ieri, in tribunale, il giudice Giorgia Castriota non era presente e l'udienza è stata rinviata al prossimo 18 settembre. In aula anche il Comune di Latina, che è pronto a costituirsi parte civile nel processo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Olimpia, slitta l'udienza preliminare: si torna in aula il 18 settembre

LatinaToday è in caricamento