Cronaca Sezze

Operazione "Omnia 2" a Sezze: 11 arresti dei carabinieri, altri 15 indagati

Sono accusati di reati contro la Pubblica Amministrazione, la pietà dei defunti ed avverso la persona

E’ scattata all'alba di oggi, giovedì 18 marzo, nella città di Sezze l’operazione denominata “Omnia 2” condotta dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale. I militari hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale del capoluogo, su richiesta della locale Procura, nei confronti di 11 persone.

Operazione Omnia: i nomi degli arrestati

Gli arrestati lasciano la caserma - Il video

Altri 15 indagati, fanno sapere dal Comando provinciale dei carabinieri saranno raggiunti da informazioni di garanzia poiché “anch’essi ritenuti responsabili, a diverso titolo, di molteplici delitti contro la Pubblica Amministrazione, la pietà dei defunti ed avverso la persona. L'indagine coinvolge dipendenti pubblici, politici e titolari di agenzie funebri.

"Omnia 2": tutti i particolari sull'operazione dei carabinieri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Omnia 2" a Sezze: 11 arresti dei carabinieri, altri 15 indagati

LatinaToday è in caricamento