Blitz antidroga ad Anzio e a Fondi. Sequestrati 8 chili di stupefacente e 24mila euro

Due diverse operazioni dei carabinieri del nucleo investigativo provinciale sono scattate tra la serata di ieri e la notte. In manette un marocchino di 42 anni, trovato con quasi tre chili di hashish, e un 60enne fondano scoperto con 5 chili di marijuana

Due operazioni antidroga sono state concluse tra la tarda serata di ieri e la notte dai carabinieri del nucleo investigativo provinciale nel corso di uno specifico servizio sul territorio, che ha portato i militari anche ad Anzio. Proprio qui è scattato un primo arresto a carico di un cittadino marocchino di 42 anni, trovato in posssso, nella propria auto, di due chili e 800 grammi di hashish divisi in 28 panetti. Il controllo si è poi esteso all’abitazione del 42enne, dove sono stati rinvenuti altri 23 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente. In casa i carabinieri hanno trovato anche la somma contante di quasi 24mila euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio. Denaro e droga sono stati sequestrati mentre l’uomo è stato arrestato e condotto in carcere a Velletri.

Un secondo arrestato è scattato invece a Fondi, dove un uomo è stato fermato alla guida della sua auto mentre si trovava lungo la strada provinciale per Lenola. In manette un 60enne del luogo, già gravato da precedenti di polizia, che in auto trasportava oltre cinque chili di droga. L’operazione, dei carabnieri del nucleo investigativo provinciale e dei militari della tenenza locale, è scattata nella notte intorno alle 2.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’auto condotta dal 60enne è stata perquisita a fondo e all’interno i carabinieri hanno scoperto 5 chili e 200 grammi di marijuana, pressati e confezionati in un involucro di cellophane, occultati all’interno dell’abitacolo del veicolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento