rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Aprilia / Via Genio Civile

In fuga con un chilo di oppio in auto speronano i carabinieri: presi dopo un inseguimento

E' accaduto nella serata di domenica in via Genio Civile ad Aprilia: dopo un rocambolesco inseguimento i militari hanno bloccato e arrestato quattro cittadini indiani. In auto 1,237 chili di oppio e più di 4mila euro in contanti

Rocambolesco inseguimento nella serata di ieri, domenica 12 febbraio, in via Genio Civile ad Aprilia al termine del quale i carabinieri hanno arrestato quattro cittadini indiani che in auto nascondevano oltre un chilo di oppio. 

Durante un controllo del territorio in via La Cogna l’auto con a bordo i 4 stranieri non si è fermata all’alt intimato dai militari, proseguendo la sua corsa senza fermarsi. 

Ne è nato così un inseguimento lungo via Genio Civile, in direzione della Pontina, con l’uomo alla guida che durante la fuga ha speronato l’auto dei carabinieri per poi perdere il controllo del mezzo nel tentativo di superare un altro veicolo finendo fuori strada e terminando la corsa a bordo della carreggiata, mentre i carabinieri dopo l’impatto hanno tamponato l’auto che li precedeva. 

Nonostante le ferite riportate nel sinistro, i militari sono riusciti a bloccare i 4 che stavano tentando di nuovo la fuga. All’interno dell’auto utilizzata dai  malviventi sono stati rinvenuti 1,237 chili di oppio e euro 4.642 in contanti, il tutto sottoposto a sequestro. 

I carabinieri coinvolti nell’operazione sono attualmente ricoverati in osservazione presso la clinica Città di Aprilia per le lesioni riportate. Gli arrestati sono stati trasferiti presso la casa circondariale di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga con un chilo di oppio in auto speronano i carabinieri: presi dopo un inseguimento

LatinaToday è in caricamento