Cronaca

Ottobre "rosa", mese della prevenzione del tumore al seno: gli aventi ad Aprilia

La locale associazione dell’Andos ha promosso una serie di iniziative, già partite nel corso della festa patronale di Aprilia e che proseguiranno durante tutto il mese

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

In occasione di ottobre, il mese “rosa” della prevenzione dei tumori al seno, la locale associazione dell’Andos ha promosso una serie di iniziative, già partite nel corso della festa patronale di Aprilia e che proseguiranno durante tutto il mese venturo.

I volontari dell’associazione nazionale delle donne operate al seno (Andos) hanno preso parte ai Salotti Culturali, promossi presso la Biblioteca Comunale “Giacomo Manzù” nell’ambito dei festeggiamenti in onore di San Michele Arcangelo, mentre uno stand informativo è stato allestito durante i giorni della festa nell’area pavimentata di Piazza Roma, dove l’acqua della fontana è stata simbolicamente colorata di rosa, attraverso l’utilizzo di coloranti organici e naturali.

Il gazebo con punto informativo dell’Andos sarà presente nuovamente in Piazza Roma nei giorni 4 e 18 ottobre. Il 9 del mese è previsto alle 10 un incontro formativo presso il Poliambulatorio di Via Giustiniano: l’Andos di Aprilia, infatti, in collaborazione con il Distretto sanitario territoriale promuove l’offerta delle mammografie alle donne dai 45 ai 49 e dai 70 ai 74 anni, ovvero non nella fascia d’età da screening.

Le attività dell’Ottobre Rosa si concluderanno il 24 del mese con l’incontro poetico “Spina di Rosa”, a cura dell’associazione La Nuova Musa e, il giorno seguente, con la passeggiata per le vie della Città e il rilascio di palloncini rosa, con partenza alle 16.30 da Piazza Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottobre "rosa", mese della prevenzione del tumore al seno: gli aventi ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento