Precipita con il parapendio a Norma, salvato dai vigili del fuoco

Protagonista della brutta avventura un tedesco che nella tarda mattinata è rimasto intrappolato in una zona impervia. L’intervento della squadra 1A e dell’elicottero Drago 63 partito da Ciampino

Forse una manovra di atterraggio azzardata o un imprevisto durante il volo alla base dell’incidente che si è verificato nella tarda mattinata di oggi sui Monti Lepini.

Protagonista della brutta avventura un uomo di nazionalità tedesca che si era lanciato dalla rampa di Norma con un parapendio. Per fortuna l’episodio non si è concluso con drammatiche conseguenze anche grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco.

L’allarme alla sala operativa di piazzale Carturan è giunto attorno alle 11,30. Dalla centrale sono stati allertati gli uomini della squadra 1A che hanno lavorato con l’ausilio dell’elicottero Drago 63, decollato dal Centro Volo dei Vigili del fuoco di Ciampino, che in poco tempo ha raggiunto la zona.

L'INTERVENTO DELL'ELICOTTERO DEI VIGILI DEL FUOCO - IL VIDEO

L’uomo era rimasto intrappolato con il mezzo in una zona impervia nel promontorio del comune di Norma. I vigili hanno provveduto a trarre in salvo l’uomo, lasciato poi alle cure dei sanitari del 118 per gli accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento