Parco comunale a Falcone e Borsellino, le contromanifestazioni della destra

CasaPound ha scelto di affiggere, sui monumenti di fondazione, un cartello con un mirino e la scritta: "Obiettivo sensibile". I giovani di Fdi hanno commemorato Falcone e Borsellino davanti al tribunale. Tripodi organizza una protesta

C’è chi organizza contromanifestazioni in onore di Falcone e Borsellino e chi mette in scena azioni di protesta contro la presidente della Camera Laura Boldrini e contro la scelta dell’amministrazione comunale di sostituire, per il parco comunale, il nome di Arnaldo Mussolini con quello dei due giudici morti per mano della mafia.

casapound-3

I gruppi di destra della città, come preannunciato, alzano la testa. I militanti di CasaPound, credendolo in pericolo, vogliono tutelare il patrimonio culturale e architettonico della città. Così, nel corso della notte, hanno girato la città lasciando su tutti i principali edifici e monumenti di fondazione un cartello (foto in alto) con un mirino e la scritta “Obiettivo sensibile”, con il proposito di “denunciare – dicono – l’onda oscurantista e iconoclasta della politica locale (Lbc e Pd), delle associazioni antifascista e del presidente della Camera Laura Boldrini”.

I giovani di Fdi decidono invece di commemorare autonomamente Falcone e Borsellino con una piccola cerimonia davanti al tribunale. Una decina di ragazzi di Gioventù nazionale e azione studentesca, accompagnati dai consiglieri comunali d’opposizione Matilde Celentano e Andrea Marchiella, hanno deposto una corona di fiori in memoria dei due magistrati uccisi e del loro lavoro contro la mafia.

Orlando Angelo Tripodi, più apertamente raduna invece i suoi in un’azione di protesta contro il cambio del nome del parco comunale davanti Piazza Dante alle 18, praticamente in contemporanea con la celebrazione ufficiale che si tiene al parco comunale.

Stessa scelta per il gruppo Noi con Salvini di Latina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento